Gli studenti delle isole croate “navigano” sulla rete della ricerca
Gli studenti delle isole croate “navigano” sulla rete della ricerca

Gli studenti delle isole croate “navigano” sulla rete della ricerca

| Redazione | internazionale
Articolo letto 5106 volte

“Net in School” è un progetto del ministero della Scienza, dell’Istruzione e dello Sport, finanziato attraverso una donazione di T-Com, principale operatore croato e realizzato dalla locale Rete della Ricerca e dell’Istruzione CARNET, che dal 2003 assicura gratuitamente connettività e servizi di rete a scuole primarie e secondarie nel paese.

Nel 2006, questo progetto è stato completato dal progetto “E-Islands”, che ha dato una risposta ICT a un problema tutto croato: il Paese ha un gran numero di isole, alcune delle quali molto piccole e scarsamente abitate. Questo ha con effetti molto seri sulla scolarizzazione dei bambini e ragazzi che ci vivono: con ben pochi insegnanti disposti a lavorare sulle isole, i ragazzi sono spesso costretti a spostarsi per frequentare le lezioni. Che si muovano insegnanti o studenti, si tratta di una faccenda scomoda e dispendiosa, e anche molto complicata: durante la cattiva stagione, è difficile mantenere un collegamento frequente con la terra ferma, specie con condizioni meteo avverse.

Così, per risolvere questi disagi e offrire ai ragazzi un’istruzione di qualità, contribuendo nello stesso tempo a contrastare lo spopolamento delle isole, si è pensato di utilizzare la rete per portare risorse quali l’e-learning. La prima fase del progetto è stata la connessione delle scuole selezionate sulla terraferma con quelle remote sulle isole attraverso ponti radio e dotarle di apparati di videoconferenza H323, smartboard e altri strumenti per abilitare un’interazione avanzata e bidirezionale. Il prodotto finale del progetto è stato realizzare “smart classroom” che rendessero possibile il distant learning e il remote teaching in ciascuna delle 21 isole selezionate per la prima fase ed interconnetterle attraverso un sistema di multivideoconferenza. Finanziato dal Ministero dell’Istruzione e dalle Agenzie di Stato per l’Agenda Digitale e per le telecomunicazioni, E-Islands si è aggiudicata nel 2008 il Cisco Networkers Innovation Award. - www.carnet.hr

GARR NEWS N° 6 - MAGGIO 2012

Altri articoli nella rubrica


Archivio GARR NEWS