ENEA :: Progettata al computer la formula del detergente utile per studiare i tumori
ENEA :: Progettata al computer la formula del detergente utile per studiare i tumori

ENEA :: Progettata al computer la formula del detergente utile per studiare i tumori

| Laura Moretti | la voce della comunità
Articolo letto 4141 volte
#LaRicercaComunica

Un team di ricercatori di ENEA, Università di Salerno, Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova e Tohoku University è riuscito per la prima volta al mondo a progettare al computer la formula molecolare del detergente Triton X-100, alla base della maggior parte dei detergenti oggi in commercio.

Si tratta di un risultato di particolare rilievo anche per il possibile utilizzo in biomedicina per lo studio del comportamento delle proteine - tra cui le integrine - che ricoprono un ruolo chiave in diversi processi cellulari come quelli metastatici.Lo studio, realizzato grazie al supercomputer dell’ENEA “CRESCO”, è stato pubblicato su “Journal of Chemical Theory and Computation” dell’American Chemical Society. Grazie a CRESCO e all’evoluzione delle conoscenze scientifiche e tecnologiche è oggi possibile identificare i composti più interessanti per l’industria e per altre applicazioni, individuare nuovi protocolli di attività, velocizzare la sperimentazione e ridurre i costi della ricerca e della produzione.

www.enea.it

Ti è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere!
Dai un voto da 1 (poco) a 5 (tanto), ne terremo conto per scrivere i prossimi articoli.

Voto attuale:
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

GARR NEWS N° 14 - Giugno 2016


Archivio GARR NEWS