ENEA :: 700TeraFlops per CRESCO6
ENEA :: 700TeraFlops per CRESCO6

ENEA :: 700TeraFlops per CRESCO6

| Ufficio stampa ENEA | la voce della comunità
Articolo letto 1881 volte
#LaRicercaComunica

Inaugurato presso il Centro ricerche ENEA di Portici (NA), il supercomputer CRESCO6, l’infrastruttura di calcolo più potente del Mezzogiorno con una capacità computazionale di 700mila miliardi di operazioni matematiche al secondo (700TeraFlops).

All’inaugurazione ha partecipato anche il professor Jack Dongarra dell’Università del Tennessee, tra i maggiori esperti mondiali di supercalcolo. Frutto della partnership tra ENEA e CINECA, CRESCO6 fornirà strumenti di simulazione e modellistica di ultima generazione a supporto delle attività di ricerca per enti, università e imprese. Grazie a una potenza di calcolo 7 volte superiore alle precedenti versioni, l’infrastruttura permetterà di effettuare in poche settimane elaborazioni che prima richiedevano un anno di lavoro, come creare modelli per lo studio del cambiamento climatico, dell’inquinamento dell’aria, di nuovi materiali e per altre applicazioni, tra cui biotecnologie, fluidodinamica e fusione nucleare.

www.cresco.enea.it/

GARR NEWS N° 18 - Luglio 2018


Archivio GARR NEWS