INGV
Image credits: WikiImages/Pixabay

Online i nuovi siti dell’Osservatorio Nazionale Terremoti e dell’Osservatorio Etneo dell’INGV

| Ufficio Stampa INGV | la voce della comunità
Articolo letto 704 volte
#LaRicercaComunica

Report, bollettini, story maps, dati in tempo reale sui fenomeni sismo-vulcanici: sono online i nuovi siti web dell’Osservatorio Etneo (OE) e dell’Osservatorio Nazionale Terremoti (ONT) dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Consultare le informazioni sulle attività di sorveglianza sismico-vulcanica del territorio nazionale è ancora più semplice e immediato. Per l’ONT il sito web è una novità importante. Finora, infatti, era presente solo con la “Lista Terremoti”, finestra in real time sui terremoti. Con il nuovo sito si aggiungono le informazioni sulle infrastrutture di ricerca, monitoraggio e sorveglianza sismica gestite dall’ONT: dalla Rete Sismica Nazionale alla Sala di Monitoraggio sismico e allerta tsunami di Roma. Saranno, inoltre, disponibili anche mappe, report, relazioni, bollettini e story maps sulla sismicità del territorio nazionale. Per il portale dell’OE, invece, si tratta di un restyling con un focus sull’evoluzione in tempo reale dei fenomeni sismo-vulcanici dell’Etna e delle isole Eolie. Anche in questo spazio web saranno pubblicate le informazioni prodotte dalla Sala Operativa di Catania come, ad esempio, i Volcano Observatory Notices for Aviation (VONA) che possono allertare sulle condizioni di volo dell’aeroporto catanese. Sarà possibile, inoltre, accedere a dati aggiornati in tempo reale: segnali sismici, tremore vulcanico, videosorveglianza vulcanica e lista delle localizzazioni dei terremoti recenti.

GARR NEWS N° 21 - Inverno 2019


Archivio GARR NEWS

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Puoi decidere se consentire o meno i cookie, ma se rifiuti non sarai in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.