ENEA

EERAdata, punto di ingresso ai dati nel settore energia per la ricerca in Europa

| Ufficio Stampa ENEA | la voce della comunità
Articolo letto 644 volte
#LaRicercaComunica

ENEA è partner di EERAdata, un progetto europeo che si propone di sviluppare una infrastruttura FAIR (Findability, Accessibility, Interoperability, Re-usability) che consenta una gestione trasparente e integrata dei dati energetici in Europa, assicurandone qualità e disponibilità.

Insieme agli attori principali del settore energetico, saranno individuate metodologie e infrastrutture affinché tutti i database aderiscano ai principi dei dati aperti e FAIR per poter rendere possibile ideare, attuare e monitorare nuovi percorsi di transizione sostenibili e offrire opportunità oggi impensabili di innovazione. L’infrastruttura FAIR sarà ospitata e gestita dall’ENEA e si candida a diventare il portale di ingresso ai dati europei nel settore delle rinnovabili in EOSC (European Open Science Cloud).

Ti è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere!
Dai un voto da 1 (poco) a 5 (tanto), ne terremo conto per scrivere i prossimi articoli.

Voto attuale:
Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

GARR NEWS N° 23 - Inverno 2020

Altri articoli nella rubrica


Archivio GARR NEWS