Parte DECIDE: reti e ICT contro l’Alzheimer

Parte DECIDE: reti e ICT contro l’Alzheimer

| Redazione | pillole di rete
Articolo letto 4564 volte

È partito il primo settembre scorso DECIDE (Diagnostic Enhancement of Confidence by an International Distributed Environment), il cui obiettivo è realizzare un servizio che assista il personale medico nella diagnosi della malattia di Alzheimer. 

DECIDE è basato su alcuni ingredienti ad alta tecnologia: un’infrastruttura distribuita basata sulle risorse delle NREN e GÉANT, potenti risorse di calcolo, sofisticati algoritmi per l’elaborazione delle immagini diagnostiche e accesso a grandi basi di dati clinici in tutto il mondo. Coordinato da GARR e supportato dal Ministero della Salute, il progetto ha come partner enti scientifici quali il CNR e il network europeo EADC (European Alzheimer Disease Consortium) che comprende 13 Paesi e annovera alcuni tra i più importanti centri di ricerca sulla malattia dell’Alzheimer, come l’IRCCS Fatebenefratelli in Italia.

GARR NEWS N° 3 - Dicembre 2010


Archivio GARR NEWS

Utilizzo dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza degli utenti. Puoi decidere se consentire o meno i cookie, ma se rifiuti non sarai in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.