Skip to main content
CNR

Attivata la prima rete quantistica inter-europea

| Ufficio Stampa CNR | la voce della comunità
Articolo letto 268 volte
#LaRicercaComunica

Successo per la prima dimostrazione pubblica di uroQCI, l’innovativa rete europea per le comunicazioni quantistiche a cui l’Italia partecipa con il supporto del CNR e delle Università di Firenze e Trieste.

Per la prima volta, tre Paesi diversi - Italia, Slovenia e Croazia - sono stati collegati su una rete quantistica in fibra ottica. La connessione criptata – basata sul protocollo Quantum Key Distribution (QKD) - ha mostrato la sicurezza e la maturità di queste tecnologie, pronte ad applicazioni commerciali nel breve termine.

L’evento di comunicazione quantistica – che si è svolto durante la riunione del G20 di Trieste del 2021 -è stato incoraggiato e sostenuto dalla Presidenza del G20 e dai Ministeri italiani MiSE e MAECI. L’articolo scientifico che illustra i risultati ottenuti è stato pubblicato su Advanced Quantum Technologies.

Ti è piaciuto questo articolo? Faccelo sapere!
Dai un voto da 1 a 5, ne terremo conto per scrivere i prossimi articoli.

Voto attuale:

Articoli nella rubrica


Archivio GARR NEWS