Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa

Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione.

Informativa sulla privacy

Terabit per la ricerca europea

Scritto da Redazione Il . Inserito in pillole di rete . Visite: 3854

La rete GÉANT si appresta a diventare la più veloce reta al mondo grazie all’importante piano di upgrade che interesserà i 50.000 km chilometri (dei quali 12.000 in fibra ottica) della dorsale della ricerca europea e che sta prendendo l’abbrivio proprio in questi giorni.

Reti della ricerca più “verdi” con GreenStar Network

Scritto da Redazione Il . Inserito in pillole di rete . Visite: 3540

Tagliare le emissioni di anidride carbonica è un obiettivochiave per tutti i settori della società e l’ICT non fa eccezione. Quando si parla di networking e calcolo scientifico, i consumi si concentrano a livello di data center e nodi di rete, generalmente alimentati da elettricità derivante da combustibili fossili: far sì che questi nodi fondamentali dell’infrastruttura passino alle fonti rinnovabili si tradurrebbe in un taglio netto alla CO2.

Primi utenti per DECIDE

Scritto da Redazione Il . Inserito in pillole di rete . Visite: 3827

Dopo aver superato con successo la review da parte degli esperti indipendenti della Commissione Europea lo scorso Marzo, DECIDE (Diagnostic Enhancement of Confidence by an International Distributed Environment) ha aperto ai primi utenti la sua e-Infrastructure per il supporto alla diagnosi e la ricerca avanzata sulla Malattia di Alzheimer.