Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa

Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione.

Informativa sulla privacy

Internazionale


Guardando al futuro

Sfide e opportunità per il mondo delle reti della ricerca


Novità all'orizzonte per ricerca e innovazione

Scritto da Diassina Di Maggio Il . Inserito in internazionale . Visite: 4941


diassina

a cura di Diassina Di Maggio, Direttore di APRE - Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea

Nonostante la crisi, l’Europa scommette sulla ricerca e l’innovazione nel nuovo quadro finanziario pluriennale

Lo scorso giugno la Commissione Europea ha presentato il quadro finanziario pluriennale, bilancio articolato su 7 anni che traduce in termini finanziari le priorità strategiche dell’Unione per il periodo 2014-2020. Numerose sono le novità, in particolare per il settore della Ricerca e Innovazione che, nonostante la crisi o forse proprio per superarla di slancio, vede significativi aumenti degli investimenti.

Ricerca e Formazione: obiettivo 2020

Scritto da Maddalena Vario Il . Inserito in internazionale . Visite: 7618


scaroni

Intervista a Fiorenzo Scaroni, Segretario generale di SWITCH - la rete della ricerca svizzera

La rete della ricerca svizzera ci svela strategie e azioni per il prossimo decennio

Come sarà l’università nel 2020 e quali potrebbero essere gli apporti dell’ICT e della reti nel campo della ricerca e della formazione? Quali saranno gli strumenti collaborativi del futuro? E come la rete della ricerca può dare il suo contributo? Lo abbiamo chiesto alla rete della ricerca svizzera SWITCH che ha deciso di confrontarsi sul campo con studenti, politici, docenti, ricercatori e da lì è partita per lo sviluppo della sua strategia 2020. A colloquio con il suo Segretario Generale, Fiorenzo Scaroni.

Molto di nuovo sul fronte Sud-Orientale

Scritto da Federica Tanlongo Il . Inserito in internazionale . Visite: 3608


Ecco il futuro delle e-Infrastructure arabe per l’istruzione e la ricerca

Mettete una regione del mondo che comprende 21 Paesi e attraversa 4 paralleli, la cui popolazione totale si aggira attorno a 400 milioni di persone, oltre la metà delle quali più giovani di 25 anni, e può comunicare attraverso una lingua comune, in cui la penetrazione della rete e delle tecnologie dell’informazione è ancora comparativamente bassa e già sta avendo un impatto dirompente su tutti i livelli della società, fino a dare il via a vere e proprie rivoluzioni: immaginate le potenzialità!

GARR News - Testata semestrale registrata al Tribunale di Roma: n. 243/2009 del 21 luglio 2009

Il contenuto di questo sito e' rilasciato, tranne dove altrimenti indicato,
secondo i termini della licenza Creative Commons attribuzione - Non commerciale Condividi allo stesso modo 3.0 Italia

GARR News è un prodotto di Consortium GARR, La rete Italiana dell'Università e della Ricerca


GARR News n°5 - Dicembre 2011 - Tiratura: 6000 copie - Chiuso in redazione: 22 dicembre 2012

Hanno collaborato a questo numero: Claudio Allocchio, Valeria Ardizzone, Claudia Battista, Massimo Carboni, Mara Gualandi, Marco Pagani, Sabrina Tomassini, Chiara Veninata, Giancarlo Viola


 

Abbiamo 118 visitatori e nessun utente online